Le mie mostre

Maurizio Gabbana nasce nel 1956 a Milano, pur essendo originario della Marca Trevigiana. Autodidatta, si appassiona alla camera analogica già da bambino. I suoi modelli di riferimenti appartengono in gran parte al mondo della pittura, con lunghi studi sulle tecniche di rappresentazione della luce di artisti come Caravaggio e Rembrandt.

se volete contattarmi

Personali

Mostre personali

Principali esposizioni

BIENNALI
2013 Florence Biennale
2015 Venezia Biennale
2018 Mosca Biennale
2013
Varie personali presso Galleria Studio di Milano, Galleria Morotti di Varese, Galleria Silbernagl Milano
Collettiva presso Galleria Il Borghetto Milano, presso Spazio espositivo Bayron di Bari.
Firenze. Partecipazione alla Florence Biennale 2013 alla collettiva da lui stesso ideata e curata “Illustrating Florence”.
Roma. Collettiva “Italia Grecia una fazia una razia” presso Spazio Espositivo Universitario
2014
Basel (CH). Partecipazione alla Collaterale Scoope
Milano. Personale alla manifestazione fotografica internazionale MIA 2014
Roma. Partecipazione al concorso “Adrenalina 2014” al Macro riceve il primo premio Gold con l’opera installazione fotografica “il mio Paradiso”.
Milano. Partecipazione alla collettiva “I Have a Dream” a Palazzo Reale con l’opera “…I have a dream!” che viene battuta all’asta dopo la manifestazione, organizzata dalla Fondazione Kennedy.
Roma. Partecipazione alla Triennale di Arti Visive in Biblioteca Nazionale con l’opera “Trinity”.
2015
Milano. Presso lo Spazio Espositivo del grattacielo Pirelli, sede di Regione Lombardia, personale “Tutte mie le città” condivisa con il pittore Roberto Bosco, che entra nel mondo metafisico fotografico con opere di grande formato inserendosi con le sue forme.
Venezia. Partecipa alla Biennale di Venezia nel Padiglione Guatemala con l’ installazione fotografica “Time into the Time: Relive!” e viene premiato dal Ministero del Governo Guatemalteco.
Milano. Partecipa in Expo 2015 alla collettiva “DepurLab” con una installazione dal titolo “Ingegno Divino”, storia di un uomo diviso tra l’elevarsi verso lo Spirito o vivere della sua sufficienza.
Milano. Partecipa ad una installazione collettiva nelle vetrine di Brian & Barry con un suo manichino.
Milano. Partecipa alla collettiva “Cibi nutrimento esse famen” con l’opera “Made from Scratch” presso Galleria Raffaghello: in questa occasione prende i primi contatti con la testata online “Frattura Scomposta”.
Milano. Personale presso la sede PWC e Sole 24ore dal titolo “Sfida MilanoExpo”. Una sua opera di metri 3x4 è installata dal 2013 nella hall della sede PWC – Sole24ore di Milano.
Como. Personale presso la galleria Pedraglio, in occasione della manifestazione cittadina a Villa Olmo “Come è viva la Città”.
2016
Milano. Personale in occasione del Photofestival 2016 presso lo Spazio Baricentro con ”Il Movimento Immobile”
Milano. Personale presso Palazzo Bocconi sede di Azimut.
Salerno. Partecipa ad una collettiva con una presentazione filmata dal tema “Bambini Traditi” ed una fotografia dal titolo “Misericordia” la quale viene inaspettatamente premiata con il trofeo dedicato all’artista scomparsa Marciano.
2017
Milano. Per Regione Lombardia collabora con trentacinque fotografie alla realizzazione dell’early book sulle eccellenze lombarde “Lombardia, Four Seasons of Beauty”.
Roma. Partecipa alla Triennale di Arti Visive a Roma con l’ installazione fotografica “Eternyt”.
Torino. Personale presso Galleria CSA Farm “Dynamica di Movimento Immobile”
Lugano (CH). Partecipa alla manifestazione internazionale WOPart
Venezia. Partecipa alla collettiva Prima Triennale Italiana di Fotografia a Venezia Biennale, Palazzo Cà Zenobio Pubblica a dicembre la monografia edita da SKIRA dal titolo “Con la Luce negli Occhi”.
2018
Mosca. Personale in occasione della Biennale presso la K35 Gallery.
Ciclo di presentazioni con esposizione della monografia “Con la Luce negli Occhi”: a Milano, Bologna, Roma presso l’ Accademia di Santa Cecilia, con il presidente Maestro Dell’Ongaro, il prof. Bellini e la dott. AnnaMaria Barbato Ricci; presso Biblioteca Civica di Terni, con Marta Lock; a Torino presso il Museo E. Fico a Torino con il prof. Carrier.
Torino. In Occasione di Fo.To. partecipa alla collettiva “Sorvoli sul Quotidiano” presso la CSA Farm Gallery e presenta la monografia.
Senigallia. I suoi autoscatti sono presenti e pubblicati presso l’Archivio specialistico Musinf di Senigallia diretto dal Prof. Carlo Emanuele Bugatti e curato dal dott. Giorgio Bonomi, con il quale partecipa contemporaneamente alla collettiva “Storia dell’Autoscatto”. In settembre presenta la monografia presso il Palazzetto Baviera con Giorgio Bonomi e la dottoressa Assessore Simonetta Bucari.
Venezia. A settembre presenta la monografia “Con la Luce negli Occhi” a Venezia.
Salerno. Ottobre lo vede impegnato come artista ospite alla Biennale di Salerno dove presenta la monografia insieme alla Prof.ssa Imma Battista, Direttore della Accademia Musicale di Salerno, il giornalista dott. Eduardo Scotti ed il fotografo Franco Sortini.
Cesena. Nello stesso periodo, con Piero Manzoni, viene presentata la monografia alla Biblioteca Malatestiana di Cesena dove collabora con l’Ente Fiera con una sua immagine per il rilancio fieristico.
Mantova. Chiude il 2018 con una grande personale, nello Spazio civico Casa di Rigoletto a Mantova, dal titolo “Infinite Dynamics” curata da Carlo Micheli.
2019
Milano. Presentazione della monografia “Con la Luce negli Occhi” presso il Consolato Generale della Repubblica di Albania, con il prof. Bellini e la dott. Catia Zucchetti.
Roma. Da gennaio a tutto marzo “Infinite Dynamics” fa tappa a Roma presso la galleria Triphè curata da Laura Perilli. Nella stessa Galleria, a marzo in occasione del Mese della Fotografia, presenta la monografia “Con la Luce negli Occhi” con Laura Perilli, la curatrice del libro Catia Zucchetti, il dott Bonfanti di Skira editore. Milano. Sempre a Gennaio partecipa alla collettiva “la Perfomer ed i fotografi” presso la Biblioteca Braidense in Pinacoteca di Brera.
Pescara. Maggio lo vede impegnato con il prof GianRuggero Manzoni nel Museo Arti e Mestieri, dove presenta la monografia “Con la Luce negli Occhi”ed espone la sua mostra ormai itinerante “Infinite Dynamics”.
Verona. A Giugno partecipa con due opere di “Infinite Dynamics” alla collettiva “Franca Rame 90anni di spettacolo” presso il MusLab dell’Archivio di Stato. Pescara. A Luglio partecipa con due opere di “Infinite Dynamics” alla collettiva “Scuola Romana” presso il Museo Palazzo Colonna.
L’Aquila. A settembre partecipa, con Enrico Manera e Alberto Parres, alla esposizione “La scienza del fare” con “Omaggio a Leonardo” (testi critici di GianRuggero Manzoni) presso il Palazzetto dei Nobili.
Roma. A novembre espone in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, la personale 25/11 you make me feel like?!…” (testo critico di GianRuggero Manzoni).
2020 Milano. Dal 23 giugno al 6 settembre espone presso il Museo della Triennale una Personale dal titolo “Dinamiche Infinite” a cura di Andrea Dusio.
Vicenza. In autunno in occasione della manifestazione internazionale “Vicenza Poetry” espone una personale dal titolo “Poeticamente Tua!” a cura di GianRuggero Manzoni.
2021 Esce la nuova monografia “AssenzA”, edita da Antiga Edizioni, dedicata a settanta fotografie ispirate.
Varese. Mostra “AssenzA” al Battistero di Velate a cura di Carla Tocchetti con testi critici di GianRuggero Manzoni. Presentazione della monografia presso il Salone Estense della Reggia del Comune di Varese, presenti il critico Manzoni, la curatrice Tocchetti, il sindaco di Varese Galimberti, l’assessore all’ambiente ed al clima regione Lombardia Raffaele Cattaneo, il presidente della Commissione Cultura dott. Spatola ed il Consigliere della Provincia dott.Longhini.
Treviso. Presentazione ed esposizione della monografia “AssenzA” presso il Palazzo dei 300 presenti il critico Gian Ruggero Manzoni, il critico Steva Bisson, il sindaco Mario Conte, l’assessore Lavinia Colonna Preti.
Cervia Milano Marittima In occasione della manifestazione ”Cervia La Spiaggia Ama il Libro” presentazione volume con Cesare Zavatta, Cesare Brusi, Gian Ruggero Manzoni coordinamento Ilaria Bedeschi Ce ed esposizione di AssenzA
Milano Photoferstival presentazione ed esposizione di AssenzA con Annamaria Barbato Ricci, Roberto Mutti e Gian Ruggero Manzoni ed esposizione presso il Casello Daziario Ovest detto “La Casa del Pane.
Roma Palazzo Merulana presentazione del Volume AssenzA con Annamaria Barbato Ricci, Annalisa Di Domenico, Rosario Giuffrè ed Adrea Dusio ed esposizione personale presso ARTGAP Gallery


Critici e storici che hanno scritto di Maurizio Gabbana

Rolando Bellini, docente di storia dell’ Arte Accademia di Belle Arti di Brera
Roberto Borghi, Giornalista
Roberto Mutti, Giornalista
Gian Domenico Di Marzio, Giornalista
Giorgio Vulcano, Critico
Alessandra Mazziotta, Critico
Marina Itolli, Giornalista
Pio Meledandri, direttore del Museo della Fotografia al Politecnico di Bari
Mario Manduzio, Critico
GianRuggero Manzoni, Critico Artista, Poeta e Scrittore
AnnaMaria Barbato Ricci Giornalista, Scrittrice
Marta Lock Scrittrice
Alessandro Carrer Docente di Estetica presso Università di Urbino
Ludovica Di Ridolfi, Giornalista
Carla Elisabetta Elena Cace , storica dell’Arte e giornalista
Fabrizio Villa fotografo critico e recensionista del Corriere della sera
Nicola Galvan, critico
Giorgio Bonomi critico e storico dell’Arte
Carlo Micheli critico e storico dell’Arte.
Lucrezia De Domizio Baronessa Durini, critica, storica e fondatrice fondazione Beyus
Carla Tocchetti curatrice d’arte
Andrea Dusio, Critico, giornalista, scrittore e curatore.
Mariteresa Cerretelli, critica e giornalista
Rosario Giuffrè architetto dll’università Tor Vergata e saggista.
Annalisa Di Domenico prof di Filosofia
Arch. Vittorio Sacchi responsabile Museo Diocesano di Vigevano
Arch. Paola Savini
Marta Calcagno giornalista de "Il Giornale" e Blogger
Catia Zucchetti curatrice editoriale
Inoltre, hanno scritto di Maurizio Gabbana i principali quotidiani nazionali tra cui Corriere della Sera, Il Giornale, La Voce e il Gazzettino di Mantova, Il Corriere della Romagna, Il Messaggero, La Provincia di Varese; oltre alle testate online Frattura Scomposta (dal 2014), Click Magazine, periodici nazionali come “Il Fotografo”, Hestetika, D&C, Servizi di approfondimento dedicati al lavoro di Gabbana sono apparsi in TV e Radio nazionali e regionali.

Collettive

Mostre collettive

Collettiva presso Galleria Il Borghetto Milano
Partecipazione alla Florence Biennale 2013 alla collettiva da lui stesso ideata e curata “illustrating Florence”
Partecipazione alla collettiva “Shooting Milano” presso la sede di regione Lombardia
Collettiva a Roma “Italia Grecia una fazia una razia” presso spazio espositivo universitario
Partecipazione in Basel nella Collaterale Scoope
Partecipazione al concorso Adrenalina 2014 al Macro di Roma dove gli viene assegnato il primo premio Gold con l’opera installazione fotografica “il mio Paradiso”
Partecipazione alla collettiva “I Have a Dream” nel museo di Palazzo Reale a Milano con l’opera “…I have a dream!” che viene battuta all’asta dopo la manifestazione che era organizzata dalla Fondazione Kennedy.
Triennale di Arti Visive in Roma Biblioteca Nazionale con l'opera “Trinity” - 2014
Partecipa alla biennale di Venezia nel Padiglione Guatemala con l’opera installazione fotografica “ Time into the Time: Relive!” e viene premiato dal Ministero del Governo Guatemalteco
Partecipa in Expo 2015 al DepurLab: collettiva con altra installazione dal titolo “Ingegno Divino” storia di un uomo diviso tra l’elevarsi verso lo Spirito o vivere della sua sufficienza”.
Partecipa ad una installazione collettiva nelle vetrine di Brian & Berry con un suo manichino.
Partecipa colletiva “Cibi nutrimento esse famen” con l’opera “Made from Scratch” presso Galleria Raffaghello di Milano.
Partecipa a collettiva Bari per celebrare l’anno della luce (…dal buio ci allontani, come Faro mentre il Nuovo s’avvicina… Sacro!)
Partecipa alla collettiva Olio d’Artista esponendo al Palazzo delle Stelline in Milano
Partecipa Biennale di Salerno con una presentazione filmata dal tema “Bambini Traditi” ed una fotografia che intitola “Misericordia” la quale viene inaspettatamente premiata con il trofeo dedicato all’artista scomparsa Marciano.
Partecipa alla collettiva Adrenalina con esposizione al Museo Mastroianni di Marino(Roma) e successivamente presso la Sala santa Rita di Roma Capitale.
Partecipa alla fiera torinese Paratissima, attraverso la collaborazione con il magazine Frattura Scomposta
Per Regione Lombardia 2017 collabora con 35 fotografie alla realizzazione dell’early book sulle eccellenze lombarde ”Lombardia 4 season for beauty”.
Partecipa alla Triennale di Arti Visive a Roma con una installazione fotografica “Eternyt”.
Parteciapa attraverso Alinari alla manifestazione internazionale WopArt di Lugano
Partecipa alla collettiva prima Triennale Italiana di Fotografia a Venezia Biennale Palazzo Ca’ Zenobio
Partecipa alla collettiva itinerante “100x100 Fellini” da Cesena a Rimini
In Occasione di Fotografi a Torino partecipa, con 6 opere, alla collettiva “Sorvoli sul Quotidiano” presso la CSA Farm Gallery.
Partecipa con alcune opere all’evento collettivo ed itinerante “Leonardo da Vinci dall’antico al moderno: Castello Vigevano